Benvenuto, Visitatore. Prego Connettiti
  News:
  HomeHelpCercaLogin
 
Pagine: 1 2 3 
L' ANGOLO DEL LIUTAIO (Letto 58170 volte)
VIC
Global Moderator
*****
Offline

W questo FORUM!!!

Messaggi: 417

Sesso: male
Re: L' ANGOLO DEL LIUTAIO
Risposta #40 - 16.02.2011 alle 17:16:39
 
Fefo,

benvenuto in Forum.
Se non ti è scomodo scendere di 50 km più a Sud di Ferrara e precisamente a Lugo di Romagna, posso darti una dritta.

Ciao fammi sapere
Vai all’inizio pagina
 
 

La grandezza dell'uomo è inversamente proporzionale al suo voler apparire (anonimo)
victor38114   IP Loggato
leeyn
YaBB Newbies
*
Offline

W questo forum!

Messaggi: 8

Re: L' ANGOLO DEL LIUTAIO
Risposta #41 - 12.03.2011 alle 03:09:26
 
Non trovo nulla di male o sbagliato se un Maestro Liutaio incarichi qualche suo apprendista a sgrossare o smussare parti dello strumento  in costruzione.....

EDIT:VIC Global moderator questo post è una furbata pubblicitaria:
il testo del post in italiano è stato inserito col copia-incolla utilizzando parte di un post di un'altro utente al quale è stata aggiunta la  pubblicità ora cancellata. Così come è stato cancellato e bannato l'estensore di questo post.

Vai all’inizio pagina
 
« Ultima Modifica: 19.11.2011 alle 16:16:48 da VIC »  
  IP Loggato
Bubblebass
YaBB Newbies
*
Offline

W questo forum!

Messaggi: 2
verticale
Sesso: male
Re: L' ANGOLO DEL LIUTAIO
Risposta #42 - 16.01.2015 alle 21:25:14
 
Buonasera a tutti, ho visto l' esempio della cordiera Marvin del Maestro Vito Liuzzi, e siccome è da un pò che vorrei eliminare un lupo in III corda e magari anche migliorare un pò in generale la resa dello strumento mi chiedevo se aveste qualche consiglio, suggerimento, avvertimento ecc.
Ho visto anche le cordiere Ztm che sembra vadano alla grande anche per violini e gli altri archi, ma sembrano costare parecchio di più.
grazie per l' attenzione

dimenticavo: suono con l' arco, accordatura da solista, avvolte in orchestra, ho uno strumento del 2009 del liutaio Bertelli

marco
Vai all’inizio pagina
 
 
  IP Loggato
vitoliuzzi
God Member
*****
Offline



Messaggi: 966
Ideatore
Sesso: male
Re: L' ANGOLO DEL LIUTAIO
Risposta #43 - 17.01.2015 alle 18:25:36
 
Caro Marco,

io utilizzo il Kevin Marvin Tailpiece ancora adesso dopo tanti anni che mi venne regalato in prova proprio da Kevin. Solitamente i cc.dd. lupi o lupetti sono più frequenti su strumenti montati da CONCERTO, e flebilmente possono tendere a diminuire con corde da Orchestra più grosse in fatto di diametro. Ma questa non è una regola fissa ben potendosi verificare il contrario. Un dato è certo: se avessimo la possibilità di provare sul nostro strumento più corde di varie marche, alla fine il lupo verrebbe stanato, ma non so se ne vale la pena visto che poi magari il suono complessivo non sarà di tuo gradimento. Le Corelli iper sottili, ad ogni modo, forniscono una certa garanzia di epurazione dei lupi, ma personalmente il timbro a me non piace. Prima di passare alla Marvin Tailpiece potresti provare i cilindri più pesanti che vende Musicherie. Con due di questi non dovresti aver problemi. La Marvin Tailpiece non è garanzia di eliminazione dei lupi, ma nel 70/80 per cento fa il suo lavoro. Apre molto il suono del  contrabbasso proprio perché è una cordiera che non ha peso sul piano armonico e quindi lo fa vibrare meglio. Se gli abbini anche un Raise Saddle (o capotasto mobile) costruito da Scaramelli, si possono avere bei risultati anche in tema di sustain. Se lo strumento è fatto bene lascerei tutto com'è e tenterei solo con due cilindroni a forma dii ufo di Musicherie. Ciao Marco!
Vai all’inizio pagina
 
 

vito liuzzi
WWW   IP Loggato
vitoliuzzi
God Member
*****
Offline



Messaggi: 966
Ideatore
Sesso: male
Re: L' ANGOLO DEL LIUTAIO
Risposta #44 - 17.01.2015 alle 18:40:59
 
http://www.marvinusa.com/aboutus.html

Qui le specifiche tecniche!

Solitamente per il Jazz le Spirocore weich funzionano a meravigli.

Per il classico le nuove Pirastro Flexocor DeLux sono forse il miglior prodotto della Pirastro.
Vai all’inizio pagina
 
 

vito liuzzi
WWW   IP Loggato
Bubblebass
YaBB Newbies
*
Offline

W questo forum!

Messaggi: 2
verticale
Sesso: male
Re: L' ANGOLO DEL LIUTAIO
Risposta #45 - 17.01.2015 alle 20:34:03
 
Gentilissimo Vito, la ringrazio per la tempestiva risposta, come dice lei con le corde d'orchestra (bel canto) il lupo si dilegua. per quanto riguarda tutte le prove possibili immaginabili-inimmaginabili di corde ho appena provato le permanent, mi sono piaciute come timbro, scuro, ma poco reattive all'arco.ho provato anche a tenere due daddario (la e mi) e due permanent (si e fa#)ma alla fine sono ritornato sulle daddario. le corelli ipersottili non le ho mai provate. le flexocor delux non le conoscevo e mi incuriosiscono, temo che costeranno parecchio. ritornando alla marvin: 4 cavi, 4 sellette e un pezzo di stoffa, mi sembra costi un pò troppo per il materiale impiegato nella produzione. dall'altra parte però c'è l'idea. e comunque non ho ancora trovato pareri contrastanti, sembra che piaccia a tutti, o quasi
Vai all’inizio pagina
 
 
  IP Loggato
Pagine: 1 2 3 

hosting by