Benvenuto, Visitatore. Prego Connettiti
  News:
  HomeHelpCercaLogin
 
Lezione jazz: Bass and Stride Piano (Letto 4153 volte)
Fondazione Milano - fdp
YaBB Newbies
*
Offline

W questo forum!

Messaggi: 2

Lezione jazz: Bass and Stride Piano
01.04.2011 alle 08:58:26
 
La serata del 15 aprile, Bass and Stride Piano, è curata dai Civici Corsi di Jazz e vede protagonisti Mino Fabiano, Paolo Peruffo e Maurizio Franco, che, prima di lasciare il palco agli studenti, illustreranno, come gli altri docenti coinvolti negli appuntamenti riservati a questa sezione, il loro metodo didattico, basato sui volumi di Master in Jazz - Nuova didattica dei Civici Corsi di Jazz, realizzati per la BMG Ricordi (Universal Music MGB publications). Un progetto editoriale pluriennale, unico nel suo genere in Europa, nel quale ogni materia d’insegnamento è stata oggetto di una trattazione specifica, originale nell’impostazione e nella concezione generale.

- Mino Fabiano, figura di spicco del jazz italiano, è didatta e autore di uno dei primi e più importanti metodi per basso elettrico, edito da Ricordi e attualmente in uso come testo presso I Civici Corsi di Jazz di Milano -diretti da Enrico Intra, Franco Cerri e Maurizio Franco-, presso cui è anche docente di strumento. Musicista duttile e poliedrico, si è dedicato a tutti i generi musicali partecipando a innumerevoli incisioni dell'orchestra Rai di Roma e di Milano. Ha preso parte a numerose trasmissioni televisive e ha collaborato dal 1957 al 1961 con Gigi Proietti nei suoi spettacoli teatrali e con, tra gli altri, Ennio Morricone, Armando Trovajoli, Bruno Canfora, Lelio Luttazzi, Pino Calvi, Luis Bacalov, Giovanni Palombo, Pino Massara, Robert Conti, Gianfranco Reverberi, Giulio Libano e Bebo Baldan. Ha suonato con Gato Barbieri, Enrico Rav, Nunzio Rotondo, Gianni Sanjust e con altri prestigiosi artisti. Pur esibendosi al basso elettrico, i suoi principali ispiratori sono stati i contrabbassisti Ray Brown e Ron Carter.


- Milanese, nato nel1968, Paolo Peruffo si è diplomato nel 1992 in pianoforte al Conservatorio. Ha frequentato i Civici Corsi di Jazz di Milano studiando ragtime e stride piano con Cesare Poggi, ed è stato assistente di Marco Fumo alla cattedra di Letteratura pianistica afro-americana. Nel corso della sua carriera di concertista ha partecipato, tra le altre, alle stagioni di concerti della Società Umanitaria di Milano, del Teatro San Carlino di Brescia e di Iseo Jazz. E’ insegnante dei corsi di ragtime/stride piano e di teoria presso i Civici Corsi di Jazz di Milano dove, per le sue spiccate doti, è stato promosso insegnante ancor prima di aver completato gli studi. Indubbiamente uno dei migliori pianisti ragtime e stride oggi in Italia, unisce una tecnica raffinata a una profonda conoscenza della musica afro-americana. Si è dedicato alla riscoperta di composizioni dimenticate e ha trascritto capolavori inediti come You've Got to Be Modernistic di James P. Johnson.

- Maurizio Franco, musicologo, didatta e saggista, è direttore didattico e docente di Storia ed estetica del jazz ai Civici Corsi di Jazz e insegna nei Conservatori di Como e Parma. Vicepresidente di Musica Oggi (Presidente Enrico Intra), è direttore artistico di Iseo Jazz, Atelier Musicale e Orchestra Senza Confini - Jazz al Piccolo Teatro. Collabora con la Rete Culturale della Radio della Svizzera Italiana, scrive per Musica Jazz, Musica&Dischi, Musica/Realtà.
Ha pubblicato diversi libri, tra cui Il jazz e il suo linguaggio.


Ingresso con tessera, acquistabile anche per il singolo appuntamento: lezione jazz: 12 euro; lezione musica classica 8 euro; lezione cinema 6 euro.  

I prossimi appuntamenti di Milano Lattuada
Cinema - martedì 5 aprile, Let’s Get Lost, di Bruce Weber, a cura di Flavio Vida
Classica - venerdì 8 aprile, musiche di W.A. Mozart, G. Rossini, F.J. Haydn, L.v. Beethoven - Brani per pianoforte a quattro mani, duo violoncello e contrabbasso, trio di flauti e violoncello, duo di violoncello e pianoforte
Cinema - martedì 12 aprile, Glenn Gould Hereafter di Bruno Monsaingeon, a cura di Flavio Vida
Jazz - venerdì 15 aprile, Bass and Stride Piano, a cura di Mino Fabiano, Paolo Peruffo e Maurizio Franco, master in basso elettrico jazz e in teoria jazz
Cinema - martedì 19 aprile Moïse et Aaron di Danièle Huillet, Jean-Marie Straub, a cura di Flavio Vida
Jazz -  venerdì 29 aprile, Voices in Jazz, a cura di Laura Conti, master in canto jazz
Cinema - martedì 3 maggio, Around Midnight di Bertrand Tavernier, a cura di Flavio Vida
Classica - venerdì 6 maggio, musiche di E. Grieg, D. Milhaud, A. Piazzolla, N. Rota, J. Tower - Brani per violino e pianoforte, violoncello e pianoforte, due pianoforti, trio flauto violino e pianoforte, ensemble di flauto clarinetto, violino, violoncello e pianoforte
Cinema - martedì 10 maggio Romance & Cigarettes, di John Turturro, a cura di Daniele Maggioni
Jazz -  venerdì 13 maggio, Time Percussion, a di cura Tony Arco, master in batteria jazz
Cinema - martedì 17 maggio, Last days, di Gus Van Sant, a cura di Daniele Maggioni
Jazz - venerdì 20 maggio, Brass Ensemble, a cura di Emilio Soana, Marco Mariani e Roberto Rossi, master in trombone jazz
Cinema - martedì 24 maggio, Io non sono qui, di Todd Haynes, a cura di Daniele Maggioni
Jazz - venerdì 27 maggio, Il trio, a cura di Enrico Intra, Lucio Terzano e Tony Arco

per info: tel. 02.58314433
sito: fondazionemilano.eu
Vai all’inizio pagina
 
 
  IP Loggato

hosting by