Page Index Toggle Pages: 1 [2]  Send Topic Send Topic Print Print
Very Hot Topic (More than 25 Replies) Arco alla Francese - Italiana - Tedesca (Read 25834 times)
thebassist77
YaBB Newbies
*
Offline


W questo forum!

Posts: 42
Joined: 13.12.2008
Re: Arco alla Francese - Italiana - Tedesca
Reply #20 - 11.01.2009 at 01:28:47
Print Post Print Post  
ciao vito ,
non è bonta è uso corretto di un forum !!!!!

la pagina link and more dove si trova ????? sul tuo sito ????

matteo
  
Back to top
 
IP Logged
 
vitoliuzzi
God Member
*****
Offline



Posts: 966
Location: Ideatore
Joined: 03.03.2008
Gender: Male
Re: Arco alla Francese - Italiana - Tedesca
Reply #21 - 11.01.2009 at 10:40:28
Print Post Print Post  
vitoliuzzi wrote on 11.01.2009 at 01:08:59:
Matteo,
vai alla pagina dei Links and more.

Ciao

V


Vai sempre nel sitarello ai links and more. C'è il tuo ex maestro!.
Ho pensato di inserire anche un nuova Pagina Nuova dove sto raccogliendo dal Net un pò di foto su tutti o quasi i tipi di contrabbasso che si realizzano, antichi o di qualsiasi liutaio esistente.

In questo modo un ragazzo che comincia gli studi può farsi già un' idea del fatto che il contrabbasso è l' unico strumento che, e non è una cosa poi così strana (magari poi ti dico il perchè secondo me),
nel corso di quasi cinque secoli sia stato costruito in maniere e forme totalmente diverse. Mi piacerebbe che qualcuno mi desse una mano o indicandomi qualche sito particolare dove trovare le foto dei predetti.
Vedo come va l' idea!

Il forum è una grande famiglia virtuale. Meglio il contatto diretto.

Chiudo. Esteta, anche per l' impugnatura alla tedesca, dice Karr, ci sono diverse impostazioni, anche se ad un inesperto può sembrare che la presa sia sempre la stessa. Alla italiana-francese poi non ne parliamo! Se mi puoi mandare delle foto anche tue di eventuale corretta impugnatura, mi farebbe piacere. 

Una cosa sull' arco alla tedesca. E' difficilissimo eseguire dei bei suitellè ove l' arco rimbalza anche nel corso del volteggio anche su quattro corde. O nei cc.dd. picchettati-balzatissimi. Karr ad esempio non è mai stato esperto in questo senso. Guttler molto ma molto meglio (eccezionale esecutore che ha inciso con Badilà). Rabbath abbastanza buono. Ma chi è veramente è impressionante sotto questo profilo che riguarda i colpi d'arco non "lisci" ma "rimbalzati" sulle corde e PATKOLO', questo giovanissimo talentaccio di nuova generazione (insieme a Ruiz ... ma imho Patkolò è realmente incredibile, tranne quando esegue la Tarantella a 300 all' ora e non rispettando il manoscritto di Bottesini ... ma pagherei per suonare come loro). Nel caso di Patkolò ho notato che utilizza una presa leggermente diversa da quella da te indicata, ma qui parliamo di un sicuro numero uno, se gestito bene ( del geniale Ruiz non mi piace il suono! Che senso ha montare delle Corelli a tre millimetri dalla tastiera su uno strumentone come quello che ha preso ultimamente! Certo, è possibile esasperare le dinamiche e far andare la mano velocissima sulla tastiera, ma poi ti deve aiutare molto la qualità di registrazione. Dal vivo non l' ho mai sentito. L' unico a dare un parere serio sarebbe Bocini (o Stoll). Ma sono sempre opinioni "opinabili"!

p.s. Mi scuso per gli errori grammaticali, ortografici ecc. ... è un periodo dove le mani scorrono veloci sulla tastiera ma tralasciando qualcosa! Capita.

  

vito liuzzi
Back to top
IP Logged
 
randoservice
God Member
*****
Offline


W questo FORUM!!!

Posts: 1088
Joined: 12.01.2006
Gender: Male
Re: Arco alla Francese - Italiana - Tedesca
Reply #22 - 14.01.2009 at 13:34:29
Print Post Print Post  
Spulciando sul tuo splendido sito, iniziando a studiare le nuove foto sull' impugnatura dell'arco, guardando le prime, mi sono detto: c'è qualcosa che non mi quadra!, poi andando avanti ed arrivando all'impugnatura italiana, ho esclamato, questa è l'impugnatura che mi insegnò il mio maestro circa un quarto di secolo fà!!! Da quando esattamente si è iniziato a mettere il pollice in quella posizione???
Ogni tanto ripenso al mio Maestro e sento tanta nostalgia, chissà cosa farà adesso o se legge questo forum? Non riesco neanche a ricordare il nome e la cosa mi rattrista. Ricordo che a quei tempi abitava in via Tiburtina proprio a fianco al rinomato negozio "Cherubini" ....... Maestro, se ci sei, o se qualcuno riesce a rintracciarlo per me ne sarei infinitamente grato. Ricordo che in quei tempi, me lo consiglio il compianto Maestro Piccillo ed era uno dei più brillanti diplomandi di quel periodo.
Ciao
Giann
  
Back to top
IP Logged
 
randoservice
God Member
*****
Offline


W questo FORUM!!!

Posts: 1088
Joined: 12.01.2006
Gender: Male
Re: Arco alla Francese - Italiana - Tedesca
Reply #23 - 14.01.2009 at 13:41:31
Print Post Print Post  
OT
Vito lo splendido sito ha solo un difettuccio, è un pò lento a caricarsi e navigare, io mentre si carica faccio esercizi, però, ............ per il resto ..... è fenomenale!! ammazza quante cose, ci vuole più di qualche giorno solo per dargli un occhiata non approfondita!!
Complimenti
Giann
  
Back to top
IP Logged
 
vitoliuzzi
God Member
*****
Offline



Posts: 966
Location: Ideatore
Joined: 03.03.2008
Gender: Male
Re: Arco alla Francese - Italiana - Tedesca
Reply #24 - 14.01.2009 at 14:47:44
Print Post Print Post  
randoservice wrote on 14.01.2009 at 13:41:31:
OT
Vito lo splendido sito ha solo un difettuccio, è un pò lento a caricarsi e navigare, io mentre si carica faccio esercizi, però, ............ per il resto ..... è fenomenale!! ammazza quante cose, ci vuole più di qualche giorno solo per dargli un occhiata non approfondita!!
Complimenti
Giann


Ah grazie Giannantonio.
Solo che devo inserirci ancora tantissimo altro visto che questo è un periodo nel quale mi sono venute in mente tantissime cose. Come fare una nuova pagina dedicata interamente al mio Maestro cellaro che oltre ad essere una persona squisitissima è un genio in tutto e per tutto. E Petracchi lo sà benissimo!

Io ho Alice e si carica velocissimamente (spam). Non vorrei che quando ci lavoro sù o non si apre proprio oppure vada più lenta 
l' apertura da parte degli utenti. Non ci capisco niente in fatto di pc!!

vito
  

vito liuzzi
Back to top
IP Logged
 
randoservice
God Member
*****
Offline


W questo FORUM!!!

Posts: 1088
Joined: 12.01.2006
Gender: Male
Re: Arco alla Francese - Italiana - Tedesca
Reply #25 - 15.01.2009 at 10:39:03
Print Post Print Post  
Oggi il tuo sito và molto più veloce di ieri, ... carina la statuina del contrabbassista in ceramica! Vedo che ti ci dedichi molto di più del tuo sito ufficiale. Una domanda sull'arco di Dragonetti: ha il tallone non regolabile?? (di archi alla tedesca sono a zero). Come ho raccontato in un altro post, tempo fà accompagnai un mio amico a comprare un violoncello, parlando dell'arco alla tedesca col negoziante, mi disse che principalmente serve per suonare brani dove si usano i tricordi, aggiunse che si usava tenderlo pochissimo e ci si aiutava con la mano destra per cambiare la tensione ai crini, è vero o solo in parte?
Ciao
Giann

OT volevo aggiungere un particolare sul mio Maestro (della serie "chi l'ha visto"), mi vendette il suo basso elettrico Rekembeker stereo
  
Back to top
IP Logged
 
thebassist77
YaBB Newbies
*
Offline


W questo forum!

Posts: 42
Joined: 13.12.2008
Re: Arco alla Francese - Italiana - Tedesca
Reply #26 - 20.01.2009 at 13:05:06
Print Post Print Post  
ciao rando ,
una risposta sicura tela può dare il mio ex insegnante l' archettaio Pietro cavalazzi dato che lui ne ha due di archi alla dragonetti io li ho visti i due che ha fatto uno con la vite e uno con nasetto ad incastro come dici tu ..

www.archettaio.it ;

ciao matteo
  
Back to top
 
IP Logged
 
vitoliuzzi
God Member
*****
Offline



Posts: 966
Location: Ideatore
Joined: 03.03.2008
Gender: Male
Re: Arco alla Francese - Italiana - Tedesca
Reply #27 - 20.01.2009 at 19:05:07
Print Post Print Post  
OT

Il sitarello si apre velocissimo ed altrettanto le pagine. Forse perchè la mia adsl va a 7 mega che poi in realtà è 5 mega.
Aprendolo con Mozilla è meglio ancora. Boh!
  

vito liuzzi
Back to top
IP Logged
 
Page Index Toggle Pages: 1 [2] 
Send Topic Send Topic Print Print