CONTRABBASSO ITALIANO - I FORUM DI MUSICHERIE
http://www.contrabbassoitaliano.it/cgi-bin/forum/YaBB.cgi
Contrabbasso Italiano >> Contrabbasso Italiano >> Difficoltà su 3° e 4° corda
http://www.contrabbassoitaliano.it/cgi-bin/forum/YaBB.cgi?num=1580212800

Messaggio iniziato da serafinocarl in data 28.01.2020 alle 13:00:00

Titolo: Difficoltà su 3° e 4° corda
Inviato da serafinocarl in data 28.01.2020 alle 13:00:00

Salve a tutti, dopo varie inutili ricerche mi sono deciso a porre la seguente domanda: sono un dilettante e sto studiando l'arco (il primo volume del Billè per inciso, sono arrivato circa all'esercizio 90) ma ultimamente ho serie difficoltà sulla 3° e 4° corda,  soprattutto dopo un po', a strumento caldo, non riesco a far vibrare le corde e il suono è sordo, in particolare sul mib, mi,  lab, la, sib etc. ma anche sulle altre note. Ho ipotizzato quanto segue:
1. la mia tecnica va mooolto migliorata e probabilmente irrigidisco il polso;
2. troppa pece nell'archetto? Una volta d'estate addirittura mi si era formato un "blocco" per la troppa pece, e avevo dovuto pettinare i crini con il pettine per i pidocchi....
3. lo strumento ha problemi, magari è troppo "secco" (ad esempio quest'estate suonava normalmente)....
Posto che sono ipotesi valide tutt'e tre, come posso capire e risolvere il problema?

Grazie in anticipo!

CONTRABBASSO ITALIANO - I FORUM DI MUSICHERIE » Powered by YaBB 2.2.3!
YaBB © 2000-2007. All Rights Reserved.